Raffinato ed elegante, ecologico e creativo: queste solo le caratteristiche che contraddistinguono un evento in stile vintage e le sue decorazioni. Gli eventi in stile shabby chic nascono in America per poi diffondersi in Italia facendo sognare migliaia di persone anche nel nostro Paese.

Lo stile è semplice e raffinato; i suoi addobbi floreali e decorazioni si basano essenzialmente su nuance pastello (come il verde tiffany, il rosa cipria e blu serenity) che ricoprono oggetti dal gusto retrò spesso riciclati.

Il riciclo infatti, è la parola d’ordine dello stile shabby: molti oggetti, dagli inviti al tableau, dai tavoli ai bouquet, vengono rivisitati per diventare meravigliose decorazioni.

Party stile vintage: idee Inviti shabby chic

Prima cosa da pensare: come realizzare degli inviti shabby chic? Generalmente le partecipazioni vintage sono dotate di caratteri di scrittura che ricordano le prime stampe di giornale e realizzate mediante carta riciclata, semplici disegni e piccole cornici nel bordo. Per uno stile originale ed esclusivo.

shabby chic caserta
allestimenti vintage

Idee tableau mariage per un matrimonio vintage

In un evento in stile vintage tutti gli accessori e gli allestimenti vanno inseriti in un contest shabby. Indipendentemente che siate orientati verso nozze shabby chic ispirate agli anni ’20 o ’50, le decorazioni sono la vera e propria anima della festa.

Allestite una meravigliosa cornice con inserti dorati, un separé o una scala rivisitata in chiave d’epoca, dove deporre i nomi dei vostri invitati per la sistemazioni ai tavoli.

eventi shabby chic caserta

Mise en place per decorare i tavoli in stile shabby

Chi allestisce un matrimonio a tema non tralascerà nessun dettaglio, in quanto l’obiettivo primario è catapultare i propri ospiti verso l’epoca al quale si è ispirati.

Ecco allora che una teiera con collana di perle allestirà i tavoli del vostro matrimonio vintage, così come dei piccoli vasetti di vetro con fiorellini di campo o lavanda, o segnaposto a forma di dolcetti decorati in pizzo che ricordano le antiche creazioni delle pasticcerie d’epoca.

Gli immancabili… oggetti per un eveto in stile vintage

Le decorazioni immancabili per un evento dallo stile vintage? Ecco gli oggetti fondamentali:

  • Barattoli di vetro (di varie dimensioni)
  • Valigia (con foto degli sposi o invitati), simbolo di un viaggio indietro nel tempo
  • Lanterne e candele (sui tavoli o appesi)
  • Libri (come decorazioni per i tavoli), perfetti per un tuffo nel passato
shabby chic
villa shabby chic caserta
villa shabby chic caserta

Ed ora non resta che lasciarti ispirare dalle numerose idee e organizzare il tuo evento in stile vintage! contattaci subito

In questa sezione del blogScegliere i fiori per il tuo evento” ti daremo numerosi e utili consigli su un tema tanto ampio quanto romantico e coloratissimo. Iniziamo la nostra mini guida, sulla scelta dei fiori in base alla stagione e ai colori.  

Come scegliere i fiori in base alla stagione e colori

La scelta dei fiori è una valutazione del tutto personale anche se, diciamo la verità, molto dipende dal tema scelto e dal budget a disposizione.   Quali fiori scegliere? Gli “evergreen”!

Esistono alcuni fiori classici da matrimonio che sono dei veri e proprio evergreen: una volta scelti, di sicuro non sbaglierai! Parliamo di: rose, peonie, mughetto, ortensie, orchidee e calle.    Ovviamente questo non significa che devi per forza optare per uno di questi fiori, ma sapere che questi classici rappresentano un ‘porto sicuro’ in caso di dubbi e incertezze, può essere un valido aiuto nella scelta!  

villa eventi caserta

Scegliere i fiori e le composizioni in base alla stagione

La stagione svolge un ruolo fondamentale nella scelta, soprattutto relativamente al budget.  I fiori di stagione infatti, non hanno necessità di essere importati e quindi non apportano costi aggiuntivi nella spesa finale.   In quale periodo ti sposi? Ecco i fiori di stagione:

  • Fiori di primavera: anemone, amarillide, fresia, gerbera, mughetto narciso, orchidea, ranuncolo, stephanotis e pisello odoroso
  • Fiori d’estate: anturio, garofano, crisantemo, giglio, gipsofila, girasole, magnolia, peonia
  • Fiori d’autunno: agapanto, aster, clematide, garofano, hosta, margherita, ortensia, passiflora
  • Fiori d’inverno: bucaneve, camelia, euforbia, iris, nerine, tulipano, viola del pensiero, stella di Natale

Quali sono i fiori che puoi trovare tutto l’anno? Calle, garofani, gipsofile, orchidee, protee, rose e tulipani   Nota bene: la presenza di questi fiori può variare in base alle caratteristiche del territorio!

La scelta dei fiori in base al colore

Una volta che vi siete orientate verso la tipologia dei fiori per il tuo bouquet, addobbi e allestimenti, possiamo passare alla 2°fase: il colore.   I colori che sceglierai dovranno abbinarsi all’abito da sposa, tema del matrimonio e ovviamente alla stagione. Lasciati ispirare dalla natura e non sbaglierai! Dunque:  

  • Colori in primavera: tinte pastello, quali rosa, azzurro e verde mela
  • Colori estate: tinte che rimandano al mare e alla spiaggia, come blu, bianco, giallo, verde acqua e smeraldo
  • Colori autunno: tinte che ricordano i frutti, fiori e fogliame della stagione, quali: arancio, bronzo, marrone, bordeaux
  • Colori inverno: bianco, rosso, argento e oro

Come associare questi colori ai fiori? 

Se il vostro colore è il bianco, prediligi i seguenti fiori: bucaneve, rosa, pisello odoroso, camelia, stephanotis, narciso, gardenia, orchidea, mughetto, gelsomino.

location eventi caserta

Evento in rosa? Decidi tra: rosa, ranuncolo, peonia, pisello odoroso, garofano, tulipano, protea, boronia e giglio

Color lavanda? Lillà, anemone, statice, iris, delfinio, ortensia e (ovviamente) la lavanda

location eventi caserta

Giallo intenso? Scegli tra: narciso, girasole, tulipano, gerbera, giglio e fresia

Multicolor: un mix tra fiori di campo, gerbere, rose e composizioni super colorate. II bouquet multi color è sempre più richiesto: perfetto per matrimoni in stile rustico e informale

E, per finire, evento in rosso? Gerbere, rose, dalia e stelle di Natale. Considera che il rosso in Cina, è il colore nuziale porta-fortuna per eccellenza: un motivo in più per sceglierlo!

event designer caserta

E tu, hai già scelto i fiori per il tuo evento? Quale  colore delle composizioni sopraindicate preferisci? 

Contattaci per tutte le info…

Per molti bambini sta per arrivare il giorno della Prima comunione, ma come organizzarla? Ecco le idee e i consigli per una cerimonia indimenticabile!

La Prima Comunione è una delle tappe più importanti per i vostri bambini, un giorno di festa da trascorrere in compagnia di familiari e amici. A volte però l’organizzazione può rivelarsi molto più complicata del previsto: i dettagli di cui tener conto sono molti, dagli allestimenti al tema della festa, ma niente paura! Ecco i consigli per organizzare la Prima Comunione!

Come organizzare la Prima Comunione: idee e consigli

Gli invitati

Per prima cosa, dopo aver saputo la data, bisogna stilare una lista degli invitati, ricordandovi di bilanciare il numero di adulti e bambini. In base al numero degli invitati, scegliete dove festeggiare il ricevimento, se a casa o in un locale.

Visto che il giorno sarà sicuramente in primavera, il consiglio è quello di scegliere posti all’aperto, arredandoli con lo stile che meglio si addice alla personalità del festeggiato. Una volta stilata la lista, date inizio alla consegna degli inviti!

Il vestito

Intorno ai 7-9 anni, età in cui si celebra solitamente la Prima Comunione, i bambini diventano veri esperti di stile. Lasciate scegliere a loro l’abito da sfoggiare durante i festeggiamenti, dato che indosseranno la tradizionale tunica durante la cerimonia. Fate in modo da renderli colorati, allegri, dei perfetti festeggiati in un giorno speciale.

Se organizzate la Prima Comunione di una bambina, potreste regalarle un piccolo bouquet o una corona floreale, facendola sentire una piccola principessa.

Per i maschietti, invece, un fiore all’occhiello della giacca renderà il suo look decisamente primaverile.

Gli allestimenti

Non sottovalutate gli allestimenti! La stagione permette di decorare cerimonia e ricevimento con addobbi floreali, colorati o dalle tonalità più tenui. I fiori più diffusi per la Prima Comunione sono i gigli, portati dai bambini anche durante la celebrazione religiosa, ma un allestimento di margherite, rose colorate e fiori di campo può dare il giusto tocco di raffinatezza e colore.

Per le feste all’aperto, lasciate spazio alla fantasia, ricoprite di fiori complementi d’arredo e oggetti inaspettati, come suppellettili da giardino.

La location del ricevimento

La Prima Comunione resta una festa per bambini e in quanto tale anche il cibo dovrà adeguarsi. Ricordate che i bambini hanno gusti semplici e precisi, per cui scegliete con cura piatti e pietanze che possano accontentarli senza rischi. Se organizzate un pranzo o una cena, potreste differenziare i menu, scegliendo piatti più elaborati per gli adulti e piatti semplici per i bambini.

Villa Mariafrancesca è da sempre attentissimo ai suoi piccoli ospiti, ed effettua un maniacale controllo sulle materie prime.

Le bomboniere

Ogni ricevimento che si rispetti deve lasciare un ricordo negli invitati, ed ecco che entrano in gioco le bomboniere. Nel caso della Prima Comunione non lasciatevi prendere da oggetti troppo elaborati, puntate sul gioco, la freschezza e la vivacità, magari optando per gadget e giochini da regalare agli altri bambini invitati.

Vuoi saperne di più? Contattaci un nostro esperto ti guiderà nelle scelte…

villa eventi caserta
prima comunione caserta
villa eventi caserta
villa eventi caserta

Tendenze 2019 per un evento da favola…

living coral

Puntuale come ogni anno, arriva l’indicazione sulle nuove tendenze per i colori matrimonio 2019.

E’ impossibile resistere al richiamo del tema dell’evento legato al colore; grazie all’esperienza ed al buon gusto tipico degli italiani, è semplice scegliere la palette giusta per il vostro evento seguendo i trend di Pantone, ma anche pensando alle diverse stagioni e personalità.

Ricordate che, nonostante sia importante seguire le tendenze, lo è di più realizzare qualcosa che racconti di voi! Lo scorso anno è stato l’anno del Greenery e dell’Ultraviolet, ma non potranno mancare interessanti novità tra le tendenze eventi 2019. Come sempre, Pantone decreta il colore dell’anno; il living coral! una stupenda nuance che non mancherà di fare stragi in tutti gli eventi di tendenza del prossimo anno!

Qui nella nostra Location questo fantastico colore si abbina perfettamente sia all’arredo interno che alle splendide vedute esterne.

 Per un evento sempre alla moda non esitare a contattarmi, sarò lieta di darti consigli preziosi….

Un caloroso abbraccio dalla vostra Valeria e vi do appuntamento al prossimo articolo del mio blog…

coral fish


Qui il link all’annuncio ufficiale Pantone.

× Come possimano aiutarti?